Padre Atanasio da Coriano (Francesco Antonio Favini)

Sant'Agostino ed un putto che gli sorregge un libro

XVIII secolo

esposta

Sant’Agostino si rivolge al fedele, al quale si propone come modello di vita esemplare. Sono rappresentati tutti gli attributi iconografici del santo: il pastorale, la mitria e la croce pettorale da vescovo, la penna e il libro di Dottore della Chiesa, il cuore fiammante simbolo del suo ardente amore verso Dio. 

L’opera proviene probabilmente dal soppresso monastero agostiniano di Santa Caterina a Cento. 

Autore Padre Atanasio da Coriano (Francesco Antonio Favini)
Tipologia Dipinto
Tecnica Olio su tela sagomata
Misure 180x130 cm

Opere correlate