Gandolfi Ubaldo

I santi Rocco e Sebastiano

XVIII secolo

esposta

Il piccolo dipinto è il modello della pala che Ubaldo Gandolfi eseguì nel 1774 per l’altare maggiore della chiesa dei Santi Sebastiano e Rocco di Cento, andata distrutta a causa di un incendio scoppiato “durante la festa del Redentore Nazzareno, che con gran pompa […] si celebrava nel 23 ottobre dell’anno 1862” (o secondo altre fonti nel 1861). 

La freschezza cromatica e la composizione animata, di taglio scenografico, lasciano comprendere quale doveva essere la bellezza della pala d’altare della piccola chiesa centese dedicata ai santi protettori della peste Rocco e Sebastiano, qui mostrati con le loro ferite in evidenza, mentre un angelo scende a promettere loro la via del cielo. La scena è ambientata in uno scorcio di pianura che può ricordare la campagna centese.  

L'opera appartiene alla Collezione d'arte della Fondazione Cassa di Risparmio di Cento ed è in deposito presso la Civica Pinacoteca.

Autore Gandolfi Ubaldo
Tipologia Dipinto
Tecnica Olio su tela
Misure 70x42cm

Opere correlate