Gennari Giovanni Battista

Testa di san Carlo Borromeo

XVII secolo

esposta

Si tratta del frammento di una pala d’altare che rappresentava San Carlo Borromeo che battezzava un bambino durante la peste, un tempo nella chiesa di Santa Croce. La pala doveva probabilmente versare in cattive condizioni di conservazione se ne fu ricavato questo piccolo ritaglio, isolando il volto del santo, che era oggetto di particolare devozione. 

Giovanni Battista Gennari, autore del quale poco si conosce, ma che sappiamo essere stato anche poeta, era fratello di Benedetto seniore, noto per essere stato uno dei primi maestri del Guercino.

Autore Gennari Giovanni Battista
Tipologia Dipinto
Tecnica Olio su tela
Misure 24,5x19 cm

Opere correlate