Tiazzi Cesare

Pietà con San Francesco d'Assisi

XVIII secolo

esposta

La figura di san Francesco, separata dal gruppo della Madre con il Cristo riverso in grembo, si rivolge direttamente al devoto in preghiera indicandogli con costernata partecipazione la dolente rappresentazione, che appare toccante e sentimentale, modellata con piena consapevolezza tecnica.

L’autore era membro di una famiglia centese importante, ma, forse per avere sempre praticato la terracotta devozionale, ma non come mestiere, non è stato tenuto in considerazione per molto tempo, fino a una mostra che nel 2012 lo ha rivalutato. Questa Pietà con san Francesco, senza dubbio la sua opera più importante, si legava iconograficamente alla presenza francescana a Cento e, in seguito alle soppressioni napoleoniche fu rimossa dall’originale collocazione presso la chiesa dei Cappuccini, poi distrutta.

Autore Tiazzi Cesare
Tipologia Scultura
Tecnica Terracotta dipinta
Misure 94x126 cm